Raccolta di campioni

Istruzioni per l'esecuzione: Tampone nasale

Inserire il tampone il più possibile nella narice, ruotandolo approssimativamente parallelamente al palato, in modo che il materiale campione possa essere prelevato dalla parte posteriore della gola. La profondità di inserimento (almeno 2 cm per gli adulti) corrisponde approssimativamente alla distanza tra la narice e l'orecchio del paziente. Spesso un punto di rottura predeterminato sul tampone può essere usato come guida per la corretta profondità di inserimento. Se non è possibile inserire il tampone abbastanza in profondità, deve essere ritirato con attenzione e un altro tentativo deve essere fatto nell'altra narice. In nessun caso il tampone deve essere fatto avanzare contro resistenza o con molta forza. Va notato che se la profondità di inserimento è troppo bassa, il risultato dell'esame può essere notevolmente compromesso.

Istruzioni per l'esecuzione: Tampone da gola

Suggerimento: utilizzare una spatola per la bocca come aiuto per la procedura. Questo permette di spingere verso il basso la lingua in modo da avere una chiara visione dell'ugola cervicale.

Estrarre il tampone dalla confezione. Muovi il tampone oltre l'ugola fino a toccare la parete posteriore della gola e tampona il più ampiamente possibile con circa 5 movimenti circolari. Puoi anche tamponare le tonsille palatine destra e sinistra con movimenti circolari. Per quanto possibile, usate sempre gli stessi movimenti per garantire la comparabilità degli esami.

Rimuovere con attenzione il tampone senza toccare la cavità orale e inserirlo immediatamente nella provetta piena di reagenti.

Istruzioni per l'esecuzione: Tampone nasofaringeo

Fate soffiare il naso al paziente.

Ora mettete la testa del paziente leggermente sulla nuca e sostenetela lì con la mano non dominante. Inserire il tampone fornito quasi orizzontalmente lungo il setto nasale in profondità nel naso fino alla parete faringea. Lascia il tampone lì per qualche secondo, poi tiralo fuori con un movimento rotatorio.

Istruzioni per l'esecuzione: raccolta di sangue capillare

Chiedi al paziente di lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone e di asciugarle prima di prelevare il campione di sangue. Questo pulisce il sito della puntura e l'acqua calda favorisce il flusso di sangue alle dita. Il flusso di sangue può essere ulteriormente promosso dal paziente che fa girare le braccia e/o strofina il polpastrello. Il dito medio, l'anulare o il mignolo della mano non dominante è raccomandato per la raccolta del sangue. Selezionare il sito di puntura sul lato sinistro e destro del polpastrello. Disinfettare il sito scelto e assicurarsi che il disinfettante si sia asciugato completamente prima di prelevare il campione di sangue. Usa la lancetta per fare la puntura. Mettete la lancetta (lancetta o pungidito) da parte dopo la puntura e aspettate che si sia formata una goccia di sangue. Scartare la prima goccia di sangue e utilizzare solo la successiva per l'inserto del test. Si prega di fare attenzione a non stringere troppo il dito, altrimenti il campione di sangue potrebbe essere diluito dal liquido dei tessuti. Tuttavia, è possibile incoraggiare il flusso sanguigno abbassando la mano al livello della vita e massaggiando delicatamente il dito. Dopo aver prelevato il campione di sangue, proteggere il sito della puntura con un cerotto.

Portacapillari: ausili per la raccolta di sangue con capillari End-to-End

Per la raccolta di sangue capillare, alcuni dei nostri test utilizzano pipette di plastica e i cosiddetti capillari end-to-end con volumi di campione di sangue definiti con precisione. Poiché questi sono a volte molto corti e possono causare difficoltà durante la raccolta e l'espulsione del sangue, offriamo ai nostri clienti i cosiddetti portacapillari come aiuto per una migliore gestione. Si tratta di un corto tubo di vetro (lungo circa 35 mm) con una ventosa di gomma e un tappo di gomma.

Questi funzionano come segue

Alimentazione in:

  • Inserire il capillare nel tappo di gomma.
  • Premi la ventosa di gomma nella parte superiore con il pollice e il dito medio

  • allo stesso tempo, chiudere il foro della ventosa di gomma all'estremità superiore con il dito indice. Questo crea una pressione negativa.

  • Posizionare il capillare sulla goccia di sangue del dito.
  • Allentare lentamente la ventosa di gomma del dito medio e del pollice per aspirare il sangue nel capillare.
  • Il foro superiore deve rimanere chiuso con il dito indice.

Espulsione:

  • Il foro superiore della ventosa di gomma è ancora chiuso con il dito indice.
  • Posizionare il capillare sulla cassetta del test secondo le istruzioni del test.
  • Stringere il capezzolo di gomma con il pollice e il dito medio e contemporaneamente chiudere il foro all'estremità superiore del capezzolo per spremere il sangue dal capillare.

Istruzioni per l'esecuzione: campione di urina

Quasi tutti i test rapidi Willi Fox (ad eccezione del test Uricontrol) che utilizzano l'urina come mezzo di campionamento dovrebbero essere eseguiti con urina fresca spontanea che può essere raccolta in qualsiasi momento della giornata. Per l'urina spontanea, si dovrebbe usare solo la cosiddetta urina a metà del flusso. Con questo, la prima porzione di urina (circa 100 ml) viene scartata e solo la parte centrale dell'urina viene raccolta in una tazza pulita. Questo porta a una riduzione della possibile contaminazione del campione con sangue o batteri. Questo campione di urina non richiede alcun pre-trattamento speciale e può essere utilizzato direttamente.

Se possibile, il test dovrebbe essere fatto il giorno stesso della raccolta del campione.

Se questo non è possibile, i campioni possono essere

  • refrigerato a 2°C - 8°C per un massimo di due giorni
  • congelato a -20°C per un periodo di tempo più lungo.

Prima di eseguire il test, i campioni devono essere portati a temperatura ambiente (da 15°C a 25°C). I campioni congelati devono essere mescolati accuratamente dopo lo scongelamento. Se sono presenti impurità visibili come le particelle sospese, il campione deve essere centrifugato, filtrato o lasciato riposare fino a quando le particelle si sono depositate sul fondo del recipiente.

Istruzioni per l'esecuzione: campione di feci

  • Fissare il raccogli-sedie in dotazione al sedile del water secondo le istruzioni stampate.
  • Fissare il cattura sedia al sedile del water secondo le istruzioni stampate. Dopo aver posizionato la sedia sul raccoglitore, svitare il tubo del tampone.
  • Con la punta blu, "immergere" nelle feci con un leggero movimento rotatorio e mettere una "punta di coltello" di materiale campione nella fiala del tampone. Il contatto del campione di feci con acqua o urina deve essere evitato se possibile.

  • Preleva il campione da un totale di tre punti diversi delle feci. Avvitare saldamente il tubo del tampone, etichettarlo e sigillarlo nel sacchetto di plastica.
  • Rimuovere il raccoglitore di feci dal sedile del water e smaltirlo con le feci nel water.

Si prega di consegnare la provetta piena di tampone non refrigerata al medico entro 6 ore dal prelievo del campione.

Se questo non è possibile, il campione può essere conservato in frigorifero per tre giorni.

Prima di eseguire il test, il campione deve essere portato a temperatura ambiente (da 15°C a 25°C).

Si prega di notare, in relazione all'esecuzione di un test FOB (sangue occulto), che il campione di feci non deve essere eseguito

  • durante le mestruazioni
  • in presenza di emorroidi acute e visibilmente sanguinanti
  • in caso di malattie acute come la diarrea
0

Diese Website verwendet Cookies, um Ihnen den bestmöglichen Service zu gewährleisten. Mit der Nutzung der Website erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Cookies verwenden.Datenschutzerklärung